mercoledì 20 aprile 2011

Alexander McQueen: Savage Beauty






Il 12 Febbraio 2010 sarà una data che il mondo della moda scorderà difficilmente; la morte del giovane ed eclettico Alexander McQueen ha segnato infatti moltissime personalità influenti nel campo della moda, prima fra tutte la Direttrice di Vogue America, Anna Wintour, grande amica dello stilista. Mcqueen si è fatto largo nel difficile mondo delle passerelle con il suo stile innovativo, eccentrico ed a volte eccessivo; ed ha saputo, attraverso i suoi abiti, fondere haute couture e arte. Lo documenta una mostra intitolata "Alexander McQueen: Savage Beauty", che ripercorre le tappe salienti della sua vita, da direttore artistico di Givenchy fino al grande passo con la nascita del brand Alexander McQueen. In mostra ci saranno tutti gli abiti che hanno fatto la storia del loro creatore, dalle primissime collezioni, fino all'ultima sul mondo medievale, e passando per le (ormai)famose Armadillo Shoes. Ecco alcuni scatti dell'anteprima:






(absolutely my favourite)























the Armadillo Shoes!!!














4 commenti:

  1. e le armadillo?vorrei capire se son comode,nella la mostra comunque,ho visto un servizio anche in televisione

    RispondiElimina
  2. secondo me non sono per niente comode ;D

    RispondiElimina